Nautica in Italia = ladrocinio

Alcuni esempi di ciò che significa avere e mantenere una barca in Italia:

filtro olio motore barca 80 €                       —–  filtro olio di un camion generico circa 20 €
compressore aria condizionata 1.000 €       —– acquistato in negozio non nautico a 420€ (stesso identico modello)
inverter Mastervolt 2.000 €                        —– inverter Waeco più potente 200 €
accumulatori al piombo Mastervolt 300 €    —– accumulatori Caterpillar 90 € (stessa capacità)
lucidatura acciai (manodopera) 200 € / h    —– acciaista 50 € / h

……e provate a reperire un ricambio nautico tramite un concessionario non-nautico…….IMPOSSIBILE !
se non è mafia questa……….

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...