Galliani maledetto

Maledetto pelato !
Negli anni hai rubato alla S.S. Lazio decine di partite manipolando gli arbitri,
hai addirittura rubato uno scudetto nel 1999 con la complicità degli arbitri.

E adesso te ne esci con dichiarazioni di questo tipo:

L’altra sera ho visto un gio­catore della Lazio (Kozak) picchiare per tutta la partita, utilizzando gomiti, ginocchia e altre parti del corpo – ha affermato Galliani al telefono -ebbene, questo giocatore ha regolarmente fi­nito la sua gara, mentre due dei nostri sono finiti in ospe­dale. In sintesi, il picchiatore è rimasto impunito e i pic­chiati sono stati costretti ad abbandonare il campo. For­se va bene così?

E ancora:

Ho ri­visto decine di volte lo scon­tro con Legrottaglie e sono sempre più convinto che il suo intervento sia stato vo­lontario. Sarà anche grande e grosso, ma aveva tutto il tempo per evitare di finirgli addosso. Il ri­sultato è che Legrottaglie è rimasto pa­ralizzato per ben cinque minuti. Men­tre Bonera, costretto a uscire nell’in­tervallo, nell’immediato ave­va accusato un netto calo della vista

Se dopo aver rivisto decine di volte le immagini sei ancora convinto che Kozak abbia volontariamente colpito Legrottaglie, allora sei un MALEDETTO LADRO IPOCRITA  !

  1. Non si interviene di testa a 30 cm da terra
  2. Si vede benissimo che Kozak poggia il piede sinistro ed è in controtempo per saltare, e quindi tenta di aprire la gamba destra.

Non vedo l’ ora che gentaccia come Galliani esca fuori dal calcio,
sarà un’ utopia, ma spero che un giorno il calcio diventi più pulito.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...