Appunti sul pinning

Per prima cosa inseriamo in /etc/apt/sources.list i repository che vogliamo aggiungere a quelli esistenti:
se, per esempio ci troviamo in una Debian Wheezy e vogliamo prendere pacchetti da Sid (unstable), ecco come potrebbe essere il file /etc/apt/sources.list :

deb http://ftp.it.debian.org/debian/ wheezy main non-free contrib
deb http://security.debian.org/ wheezy/updates main contrib non-free

deb http://ftp.it.debian.org/debian/ sid main non-free contrib

Se però andiamo in aptitude ad aggiornare la lista dei pacchetti, troviamo che ci sono moltissimi pacchetti da aggiornare: sono tutti quelli di unstable.

Per mantenere una priorità di wheezy, creiamo un file in /etc/apt/apt.conf.d/, che possiamo chiamare come vogliamo: ad esempio 99pinning e ci scriviamo

APT::Default-Release "wheezy";

Ora in aptitude non vediamo più tutti quegli aggiornamenti “indesiderati”.
Possiamo allora andare in un pacchetto e selezionare quale versione di esso installare: quella per wheezy o quella per sid.
Per automatizzare questa scelta per un dato pacchetto, possiamo specificarlo in /etc/apt/preferences.d/:
io ho creato un file di nome iceweasel e ho scritto:

Package: "iceweasel"
Pin: release a=unstable
Pin-Priority: 800

così apt sa dove andare a cercare il pacchetto iceweasel: in unstable.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...