Usare RTMPSRV

Le istruzioni si trovano nel README: https://github.com/svnpenn/rtmpdump oppure sul disco /usr/share/doc/rtmpdump/README.gz

Per prima cosa si configura iptables:

# il significato di REDIRECT è quello di mappare l' indirizzo di destinazione alla macchina locale !
iptables -t nat -A OUTPUT -p tcp --dport 1935 -m owner \! --uid-owner root -j REDIRECT

quindi il pacchetto destinato alla porta esterna viene indirizzato alla macchina locale, tranne i pacchetti dell’ utente indicato (root in questo caso).

Poi sempre da root (o con l’ utente indicato in iptables, magari un utente di sistema) si lancia rtmpsrv
e con il browser si naviga alla pagina del video.

rtmpsrv fornirà in output un comando come questo:

rtmpdump -r "rtmpe://some/internet/address:1935/xyz" -a "xxyyzz" -f "LNX xx,x,x,x" -W "http://something.com/path/to/flash.swf?uri=querystring" -p "http://somesite.com" -C Z: -y "xyz" -o nomefile.flv

ATTENZIONE al parametro -y: utilizzare apice singolo (nel caso in cui ci fosse qualche carattere speciale della shell) !!

Basterà eseguire il precedente comando da utente normale per scaricare il file.

Quando si chiude RTMPSRV, bisogna anche rimuovere la regola di iptables:

# notare lo switch -D e la catena di OUTPUT
iptables -t nat -D OUTPUT -p tcp --dport 1935 -m owner \! --uid-owner root -j REDIRECT
# oppure con --line-numbers si trova il numero della regola e la si elimina
iptables -t nat -D OUTPUT numerolinea

vedere anche http://pclosmag.com/html/Issues/201104/page19.html

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...