Fasolari gratinati

Fasolari gratinati

http://ricette.giallozafferano.it/Fasolari-gratinati.html

Ingredienti

  • Fasolari 12
  • Pane tipo pugliese 100 gr
  • Prezzemolo tritato 2 cucchiai
  • Parmigiano Reggiano 50 gr
  • Pepe q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio di oliva extravergine 2 cucchiai

Preparazione
Per preparare i fasolari gratinati aprite i fasolari da crudi, raccogliete la loro acqua durante l’apertura, staccateli dai gusci, che terrete da parte, e battete i molluschi con un batticarne.
Su di un tagliere con un coltello, tritate grossolanamente i fasolari e teneteli in una ciotola. Filtrate l’acqua raccolta e mettete tutto da parte.
Dedicatevi ora al ripieno: togliete la crosta al pane e tagliate la mollica a pezzi. Ponete la mollica in un mixer e tritatela quindi amalgamatela con il prezzemolo tritato, il parmigiano, l’aglio schiacciato e il pepe: mescolate bene con un cucchiaio, amalgamando il tutto con due cucchiai d’olio. Infine aggiungete un po’ alla volta il liquido dei fasolari, fino ad ottenere un composto cremoso. Con la carta stagnola create delle striscette che piegherete a cerchio e posizionerete sotto ogni guscio dei fasolari, a fare da supporto per stare dritti. Posizionate i gusci su di una leccarda ricoperta da un foglio di carta forno.
Ora aggiungete un cucchiaio di fasolari tritati in ogni guscio e ricoprite ognuno con un cucchiaio di composto di pane. Infornate a 200 ° per 25 minuti poi, trascorso questo tempo, alzate la temperatura al massimo e accendete il grill per 5 minuti fino a quando si formerà la crosticina dorata in superficie. I fasolari gratinati saranno pronti per essere portati in tavola!
Consiglio
Evitate di utilizzare il sale perché l’acqua dei fasolari è già saporita.

 

http://www.cookaround.com/yabbse1/showthread.php?t=253290
Ingredienti (per 3 o 4 persone)

  • 1 Kg. di fasolari (27 molluschi)
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • pangrattato (del mio pane)
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio extra vergine di oliva
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • sale (non l’ho messo in quanto ho sciacquato bene i molluschi con acqua e sale)
  • peperoncino (o pepe)

Procedimento

Ho spazzolato il guscio dei molluschi (quasi inutile, perché li avevo già tenuti in frigo per qualche ora in acqua e sale, nella centrifuga dell’insalata, come ho fatto qui), li ho lavati con acqua e sale, aperti, li ho staccati con un coltellino dalle due valve, ho eliminato il sacchetto nero della sabbia come suggerito nel video, ho riposizionato ogni mollusco su una mezza conchiglia, adagiandoli da subito in una teglia.
Ho mondato e tritato finemente il prezzemolo e l’aglio.
Li ho messi in una ciotola, ho aggiunto il pangrattato, il peperoncino, il vino e l’olio (eventualmente regolarsi con il vino o il pangrattato per correggere il composto, che dovrà risultare come una crema morbida).
Ho distribuito un cucchiaino abbondante di composto sopra ogni mollusco.
Ho spolverizzato con altro pangrattato e irrorato con un filo d’olio.

Cottura

Ho preriscaldato il forno a 200°C e cotto per 10 minuti + 2 o 3 minuti con grill acceso per far venire la crosticina.
Ho servito caldissimo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...